Archivi tag: piacere

Che ci posso fare?

se…

non mi piacciono i grassi,

non mi piacciono i lagnosi,

non mi piace chi si vanta,

non mi piace l’esagerazione.

Non mi piace la frutta.

Non mi piace il successo degli altri (quando non è meritato).

Non mi piacciono le donne,

non mi piace la destra,

non mi piacciono gli insistenti,

non mi piace chi parla a vanvera,

non mi piace il chiasso,

non mi piacciono le scadenze, soprattutto quando si avvicinano.

Non mi piace l’ovest,

non mi piace la confusione,

non mi piace la fretta,

non mi piacciono gli insetti.

Non mi piaccio io,

quando invidio, quando rallento,

quando sto fermo,

quando perdo tempo, quando mi guardo indietro,

quando non oso, quando non insisto,

quando non esagero, quando mi lagno,

quando ho paura, quando non mi sforzo,

quando non sudo, quando non ci do dentro,

quando sono equilibrato, quando ritorno indietro,

quando non vado avanti.

Non mi piaccio.

 

 

 

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,


P e G

Un bicchiere colmo d’acqua, se eccessivamente pieno, rischia di traboccare. Una cena abbondante, se troppo abbondante, rischia di fare male. Il calore, se eccessivo, rischia di bruciare un raccolto, mentre il freddo, se estremamente rigido, rischerebbe di gelarlo. Se il vento è troppo forte causa distruzione, vittime e dolore.

Ogni eccesso su questa terra provoca una mancanza e per questo è necessario che ogni cosa sia dosata al punto giusto.  Un eccesso di amore causa dolore, un eccesso d’odio provoca lo stesso dolore.

Così deve essere per il piacere e la gioia? Vanno dosati perché non rischino di divenire ingestibili? O possiamo lasciare che ci invadano fino all’orlo, fino a traboccare e lasciare che riempiano anche tutto ciò che ci sta intorno?

Contrassegnato da tag , ,