Archivi tag: radici

Una brutta bestia

Brutta bestia, l’insicurezza.

Trapana come una trivella le certezze e si annida saldamente nei solchi della mente. Come un seme sotterrato con cura germoglia e cresce rigogliosa, innaffiata dai dubbi e dall’opinione degli altri. La critica la nutre e la fa proliferare fino a quando non ha coperto completamente il fragile e sottile terriccio della buona volontà. Non basta una misera manciata di successi (o presunti tali) ad estirparla con cura, perché essa è saldamente attaccata alla terra. Non è sufficiente sradicare le radici perché queste sono profonde; troppo, per essere dissotterrate.

Bisognerebbe colpire chi l’ha seminata e chi ha deciso di condannarmi a vivere con questo parassita, poiché sono cosciente che sarebbe bastata una parola perché questo non accadesse, perché non crescessi con l’idea che tutto ciò che faccio è sbagliato.
Sì, se potessi riavvolgerei il passato, tornerei indietro e pretenderei di avere anche solo una misera parola di sostegno e di incoraggiamento. La storia andrebbe cambiata e riscritta. Ripeto: se potessi lo farei.

Brutta bestia, l’insicurezza. Non sono nemmeno più sicuro di ciò che ho scritto.

Contrassegnato da tag , , ,